PIANTE RARE

Accendere la passione per un hobby a volte significa anche ricercare soluzioni fuori dall'ordinario. Per quanti apprezzano l'originalità, mettiamo a disposizione un'ampia scelta di piante rare provenienti da tutto il mondo, in grado di stupire anche l'osservatore più esperto.

Ampelopsis_brevipedunculata max..jpg

AMPELOPSIS GRANDULOSA “MAXIMOWICZII”
Pianta rampicante rustica che può raggiungere i 5 metri. Fiori estivi bianchi poco appariscenti, ma belle foglie lobate verde scuro e splendide bacche viola/blu metallizzato.

Weigela_florida_Polka.jpg

WEIGELLIA FLORIDA “POLKA”
Un arbusto con eccezionale fioritura primaverile/estiva, fiori rosa con gola gialla a forma di tromba. Pianta molto rustica, attira i colibrì. Ha bisogno di pieno sole e può essere utilizzato sia singolarmente che in gruppo.

pere-martin-sec.jpg

PERO MARTIN SEC
Ha frutto piccolo e scuro, con buccia fine, polpa giallastra croccante e granulosa, zuccherina e piacevolmente profumata. Matura da Dicembre a Febbraio. Adatta alla cottura, tollera molto bene la ticchiolatura.

Loropetalum_chinensis fede.jpg

LOROPETALUM CHINENSIS “FEDE”
In primavera fioritura molto originale e notevole per forma e colore! Il fogliame, persistente, di un colore porpora scuro ancora più intenso della varietà “fire dance”, si presta a efficaci contrasti contro gli altri colori intensi.

asimina triloba.jpg

ASIMINA TRILOBA
La pianta è originaria degli Stati Uniti , area Nord orientale, dal confine con la Florida fino al Canada compreso. Il suo nome comune, dai Pellerossa americani, è Paw Paw e da essi è stata prevalentemente utilizzata come pianta della medicina per via delle elevate proprietà nutrienti contenute nei suoi frutti: proteine, vitamine, minerali, ecc.
La pianta vive naturalmente nei depositi alluvionali di fiumi e torrenti, sabbiosi e umiferi. Nonostante il suo aspetto tropicale, si è perfettamente adattata ai climi temperati freddi; non sopporta quindi climi eccessivamente caldi e aridi.

thymus-capitatus.jpg

THYMUS CAPITATUM
È una specie a portamento arbustivo, alta circa 20-30 cm, intensamente aromatica.
Ha fusto legnoso con corteccia biancastra e rami ricoperti da una fitta peluria.
Le foglie sono piccole, sessili, revolute sui margini, di colore grigio-verde.
I fiori sono piccoli e tubolari, di colore dal bianco al roseo-purpureo, riuniti in infiorescenze a grappolo. E’ una specie comune in tutto il bacino del Mediterraneo. Vive bene in terreni sabbiosi e soleggiati, esposti alla salsedine. Le foglie sono utilizzate in fitoterapia in quanto contengono un olio essenziale con proprietà antisettiche, disinfettanti e deodoranti. Molto apprezzato in apicoltura per la produzione del pregiato miele di timo.

Frankenia_laevis.jpg

FRANKENIA LAEVIS
Pianta strisciante delle zone salmastre, rocciose e no, dalla bella fioritura di piccoli fiori rosa, è una tappezzante poco calpestabile tipica delle aree mediterranee.

Hortensia-camino.jpg

HYDRANGEA MACROPHYLLA “CAMINO”
Ortensia con fiore particolare di colore rosa, piatto, a forma arrotondata e a petali dentati, ideale per luoghi di mezz’ombra.

Origanum_dictamnus.jpg

ORIGANUM DICTAMNUS
Viene utilizzato quasi esclusivamente come pianta aromatica dal gusto molto più delicato rispetto all'Origanum vulgare, è usato per aromatizzare il vermouth e, le sue foglie, per condire le insalate. I fiori forniscono un tè molto fragrante. Teme il gelo e i luoghi umidi.